Gothica.it



Ordeal by fire – untold passions

Ecco l’album di debutto degli Ordeal By Fire , che giunge dopo il mini “roots & the dust”,
creatura nata dalla passione e dalla mente di Michelle Piccolo con i compagni d’avventura Riccardo Perugini, Fabrizio Filippi e Tiz Benedetti.
Ordeal by fire, gruppo goth rock che riporta l’Italia sulla scena europea, come già in passato era accaduto con i Burning Gates e i Wasteland.
Prodotti dalla Strobelight records e supportati da Ascension Magazine stanno promuovendo il loro Untold passion con molti concerti sia in Italia che all’estero, ciò denota il grande interesse per questa nuova avventura di Michele & co.
Debutto che si caratterizza per la grande cura nell’art work, notevole il booklet a colori che contiene i testi.
Musicalmente è un goth rock caratterizzato dalla voce “cavernosa, oscura e sanguigna” di Michele con una struttura decisamente massiccia, che lo rende assai diverso dal classico goth rock anni 90.
Si sentono i legami con il passato, ma reinterpretati così da rendere molto personale questo debutto.
Musica decisamente senza compromessi, che non strizza l’occhio al pubblico, è un disco nato esclusivamente dalla passione per la musica, per molti ma non per tutti quindi.
I suoni della parte ritmica si caratterizzano per un basso molto ben equalizzato e squillante ( suono che amo particolarmente N.d.R), la batteria al contrario ha un suono più cupo e meno squillante, cosa che il gruppo ha ricercato e quindi voluto, anche se in un paio di traccie avrebbero voluto perfezionare maggiormente i suoni, ma i tempi di lavoro sono come si sa molto convulsi, il gruppo è in ogni caso decisamente soddisfatto del risultato ottenuto.
Traspare la grande esperienza che hanno maturato in molti anni, quindi grande padronanza tecnica e arrangiamenti molto curati soprattutto per l’attenzione nella struttura melodica.
Un gruppo che non ha nulla da invidiare ai gruppi stranieri, dopo anni l’Italia ha nuovamente un gruppo goth rock di respiro europeo.
In conclusione un buon debutto, che per la sincerità musicale piace a chi ama le sonorità goth rock più sanguigne, aggressive e caratterizzate dalla voce bassa e cavernosa.
Da ascoltare attentamente Untold Passion è quindi un cd che svecchia il classico goth rock attualizzandolo e personalizzandolo secondo le idee degli Ordeal By Fire.

Si ringraziano gli Ordeal By Fire, Strobelight Records e Ascension magazine per la disponibilità.

Added: Mercoledì, 22 Settembre 2004